PIANO VACCINAZIONI PER FASCE DI ETA’ Informazioni utili e supporto da parte degli uffici comunali

Tempo di lettura:

3 minuti

Sono in corso le campagne vaccinali  anti-covid 19 (1^ – 2^ – 3^ dose) mirate per fasce d’età  e condizione.

Consigliamo a tutti i nostri cittadini aventi diritto di voler prenotare appena possibile la propria vaccinazione presso i centri già attivati dalla ASL, tramite i canali messi a disposizione dalla Regione Liguria:

– Numero verde ☎️800 938 818 dalle 8 alle 18

– Tramite il portale regionale prenotovaccino.regione.liguria.it

– Tramite gli sportelli CUP e le farmacie abilitate al servizio CUP.  

Per aiutare concretamente i cittadini ad effettuare la prenotazione del vaccino tramite il sito regionale, gli uffici comunali sono disponibili ai seguenti numeri:  

  • Anagrafe (Barbara/Monica) – Tel. 019.618230 – dal lunedì al sabato dalle 8,30 alle 12,30 + giovedì dalle 14,30 alle 17
  • Anagrafe (Monica) Cell. 320/4230260 – martedì, mercoledì, venerdì dalle 8,30 alle 12,30 + martedì dalle 14.30 alle 17
  • Affari Generali (Anna) – Tel. 019.618227 – dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 + dalle 14,30 alle 17
  • Ufficio IAT (Gabriella) – Tel 019.610412 – lunedì e venerdì dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14 alle 17  + martedì, sabato e domenica: 8,30-13 (mercoledì e giovedì chiuso)

Chi desidera prenotare la vaccinazione per il tramite degli uffici comunali, dovrà poter fornire agli addetti il proprio codice fiscale e gli ultimi 5 numeri della tessera sanitaria, oltre ad un numero di cellulare (se posseduto).

E-mail per info generali: cultura@comuneborgioverezzi.it

Scarica qui di seguito il modulo del consenso al vaccino e il modulo per l’anamnesi del paziente (puoi precompilarli per accelerare le pratiche di accettazione, una volta effettuata la prenotazione):

Anamnesi vaccinale vaccino COVID19

Informiamo che nel caso di cittadini allettati o con gravi difficoltà, già registrati negli elenchi ADI (assistenza domiciliare integrata), non sarà possibile procedere a prenotazione diretta del vaccino, ma sarà necessario attendere la chiamata della ASL per il vaccino a domicilio. In caso di oggettiva difficoltà a deambulare (anche temporanea) per cittadini non già registrati negli elenchi ADI, sarà invece necessario contattare il medico curante per verificare i requisiti necessari ed ottenere la relativa certificazione.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI: info privacy prenotazione vaccini

 

Filtri