La Biblioteca

Entriamo in biblioteca

 

 Entrando in Biblioteca, troviamo una sala ampia e dotata di un ballatoio aperto, e una più piccola che dà accesso ai servizi e alle scale che portano al magazzino-archivio della Biblioteca ad uso del personale dipendente.
A destra troviamo il bancone per l’accoglienza, le informazioni e le operazioni di prestito e restituzione libri.
Di fronte, la sala più ampia, con la scala a chiocciola che porta al ballatoio e i tavoli e le sedie per la consultazione.
In fondo alla sala, la postazione Internet per gli utenti, con pc di ultima generazione, stampante a colori, masterizzatore.
A sinistra rispetto all’entrata, troviamo una sala meno ampia con un tavolo e sedie per la consultazione e l’Area Ragazzi.
Il patrimonio della biblioteca è suddiviso in diverse sezioni per rendere più facile la ricerca dei libri:

  • Libri per Ragazzi (R)
  • Fondo Locale (L)
  • Letteratura e materie in generale (B)
  • Opere di grande consultazione
  • Sezione multimediale (M: dvd – cd-rom – vhs)
 

bimbo felice con libro in manoI libri per i ragazzi si trovano in una zona appositamente destinata a loro: i libri per i più piccoli sono sistemati nei ripiani più bassi degli scaffali perché i bambini possano prenderli da soli e magari sfogliarli e sceglierli comodamente seduti al loro tavolino. Didascalie colorate e disegni danno indicazioni semplici e chiare.

Mentre i libri per ragazzi sono essenzialmente collocati a scaffale a seconda dell’età dei lettori e del genere, i libri per gli adulti sono suddivisi secondo la materia di cui trattano.

La Narrativa e la Poesia appartengono alla materia letteraria, e sono suddivise a seconda della lingua in cui ogni libro è stato originariamente scritto (letteratura americana, inglese, tedesca, francese, italiana, etc…).

In generale la biblioteca di Borgio Verezzi segue il metodo di classificazione Dewey: tutto il sapere umano è suddiviso in dieci classi all’interno delle quali ad ogni argomento corrisponde un codice numerico, tanto più preciso quanto più è specifico l’argomento in questione.
Ecco le dieci classi:

 
000 GENERALITA’
100 FILOSOFIA, PARAPSICOLOGIA, PSICOLOGIA
200 RELIGIONE
300 SCIENZE SOCIALI
400 LINGUAGGIO
500 SCIENZE NATURALI E MATEMATICHE
600 TECNOLOGIA (SCIENZE APPLICATE)
700 BELLE ARTI E ARTI DECORATIVE
800 LETTERATURA E RETORICA
900 GEOGRAFIA E STORIA

 
I libri sono quindi sistemati sugli scaffali seguendo la sequenza del loro codice: prima i libri della classe 000, poi quelli della classe 100, e così via. Solo la classe 800, relativa alla letteratura, ha un proprio ampio spazio dovuto al fatto che la maggior parte dei libri posseduti dalla biblioteca appartiene al genere letterario (romanzi, novelle, poesie) e che la maggior parte degli utenti è interessata a libri di narrativa moderna.

 

 

 

Bestseller e novità

 

All’interno della biblioteca l’utente potrà scegliere fra le novità giunte recentemente in Biblioteca, o ritenute di particolare interesse, consultando i due appositi espositori posti all’ingresso della Biblioteca.

Servizi a pagamento: fotocopie, uso pc, internet, fax

Fotocopiatura

fotocopia b/n formato A4: € 0,10

fotocopia b/n formato A3: € 0,20

fotocopia a colori formato A4: € 0,40

fotocopia a colori formato A3: € 0,80

Il servizio di fotocopiatura relativo al patrimonio librario è possibile solo per le opere di grande consultazione che non possono essere prese in prestito, oppure per le opere fuori commercio.
Nel caso di riproduzione parziale di libri o documenti per motivo di studio o in caso di riproduzione di volumi per prestito interbibliotecario, possibilità di applicazione tariffa agevolata cumulativa La fotocopiatura di libri e documenti dovrà attenersi alle norme di legge previste per la tutela del copyright e del diritto d’autore.

Utilizzo PC,  stampante e scanner

N. 2 pc vengono messi a disposizione del pubblico, con annessa stampante/scanner in bianco e nero e a colori e masterizzatore cd-rom:
Stampa di n. 1 foglio B/N: € 0,20
Stampa di n. 1 foglio Colore: da € 0,30 a € 1,00
 (a seconda dell’uso del colore)
Scansione:

€. 0,50 scansione (da 1 fino a n. 5 pagine, in unico file)

€. 1,00 (scansione fino a n. 10 pagine, in unico file)

Collegamento internet (ADSL)  WI-FI tramite Wi-Me Srl

Presso l’hot-spot WI-ME della biblioteca è possibile navigare un’ora al giorno GRATIS, con i 2 pc fissi presenti o con pc (tablet, ecc.) proprio. E’ sufficiente registrarsi tramite pc e cellulare tramite il sito di Wi-Me. In biblioteca è anche possibile acquistare i vari “pacchetti” di navigazione proposti da Wi-Me: 3 ore di navigazione  = € 1,20, oppure:

Velocità nominale Download – Upload 3Mbit/s – 300Kbit/s
Velocità massima Download – Upload 5Mbit/s – 500Kbit/s
Periodo(giorni) 1 7 30 90
Abbonamento Flat
Prezzo € iva inclusa 5,00 10,00 30,00 60,00
Velocità nominale Download – Upload 5Mbit/s – 500Kbit/s
Velocità massima Download – Upload 7Mbit/s – 700Kbit/s
Periodo(giorni) 1 7 30 90
Abbonamento Flat
Prezzo € iva inclusa 8,00 15,00 45,00 90,00

 

Invio FAX

Costo invio n. 1 pagina: €. 1,00

Costo per le pagine successive: €. 0,30/cadauna

Invio fax a numeri verdi gratuiti: €. 0,30/ fino a 5 pagine.

Consultazione e prestito

Consultazione in sede

In sede tutti possono consultare qualsiasi libro posseduto dalla biblioteca. Non occorre essere iscritti alla biblioteca per la semplice consultazione.

Prestito

                              

Per potere accedere al prestito dei libri occorre essere iscritti alla biblioteca. Per iscriversi è sufficiente esibire un documento di identità (per i minori di 15 anni vale quello di un genitore) e fornire alcuni dati personali necessari per la compilazione della scheda individuale. L’iscrizione è gratuita e viene rinnovata di anno in anno.

Ogni utente può prendere in prestito al massimo 4 libri (o documenti) per volta, e può tenerli per un periodo variabile, a seconda del tipo di libro e a discrezione del bibliotecario:

  • best seller esposti nelle “Novità”: 15 giorni
  • libri a scaffale: 30 giorni
  • cd, dvd: 7 giorni

Consulta il catalogo online della biblioteca

Clicca sul seguente link per accedere all’OPAC SBN della Biblioteca, poi inserisci i termini della ricerca…

 consulta il catalogo

 

Prestito interbibliotecario

Su richiesta e dietro corresponsione di un piccolo rimborso spese, la biblioteca può effettuare il servizio di prestito interbibliotecario in relazione a tutte le biblioteche aderenti al Servizio Bibliotecario Nazionale o comunque disponibili al prestito.

Consulenza e informazione bibliografica

 

Il bibliotecario è sempre a disposizione per aiutare i lettori nella ricerca bibliografica e per consigliare nella scelta dei libri.
In Biblioteca si possono trovare informazioni bibliografiche di ogni genere. Si possono consultare opere enciclopediche generali e specifiche, ci si può far aiutare dal bibliotecario o avvalersi del servizio di collegamento ad Internet.

Percorsi di lettura

In Biblioteca il lettore può trovare percorsi di lettura specifici consigliati dal bibliotecario ed esposti, oppure personalizzati a seconda dei propri gusti e delle proprie esigenze. Chi non legge da molto o non ha mai amato leggere può provare ad entrare in Biblioteca e guardare, sfogliare, toccare i libri e magari farsi consigliare.. non costa nulla e potrebbe scoprire una nuova passione!

Un po’ di storia

Bibioteca in Via degli Ulivi (fino al 2004)

   La Biblioteca Civica di Borgio Verezzi è nata nel 1979 e sino al 2004 ha avuto sede in Via degli Ulivi in alcuni locali presi in affitto dal Comune.
Dal ’79 il servizio non è mai stato interrotto, e per anni è stato generosamente gestito o coadiuvato da alcuni volontari che nel tempo si sono succeduti, in particolare Ercole Parodi , scomparso ormai diversi anni fa, che ricordiamo tra i più accesi fautori della nascita della Biblioteca nonché laborioso catalogatore e generoso donatore di centinaia di volumi. Un ringraziamento particolare va anche a Silvia Bernini, che con grande spirito di collaborazione e volontariato, e con particolare amore per i libri e la lettura, ha aiutato per molti anni i diversi bibliotecari che si sono succeduti nei primi venti anni di vita della Biblioteca.

Dalla fine degli anni Novanta la Biblioteca è dotata di un bibliotecario assunto a tempo indeterminato, che svolge tutti i servizi connessi alla Biblioteca e collabora con l’Area Affari Generali – Settore Cultura e Turismo.

E’ stato solo nel 2005 che l’Amministrazione Comunale, grazie ad un notevole sforzo economico, ha finalmente permesso il trasferimento della Biblioteca in nuovi locali di proprietà comunale e completamente ristrutturati in Via G. Matteotti.

La Biblioteca oggi si trova dunque non solo nei pressi del Comune e nel medesimo stabile del Centro Socio-Culturale, ma anche nella via centrale del paese, recentemente rimessa a nuovo grazie al rifacimento dei marciapiedi, del manto stradale, del verde pubblico e dell’illuminazione.

La nuova sede

Interno della bibliotecaLa nuova sede è stata inoltre completamente riarredata e accessoriata e oggi si presenta alla popolazione a agli ospiti di Borgio Verezzi come un “centro di cultura e informazione” bello, elegante, accogliente e funzionale.

I locali si estendono su una superficie di circa 80 mq e sono arredati in modo da aumentare al massimo la capienza di libri, con un ballatoio “a giorno” a cui si accede da una scala a chiocciola e che percorre tutto il perimetro della sala più ampia. La Biblioteca – ballatoio escluso – è completamente priva di barriere architettoniche così come i servizi igienici adeguati alla relativa normativa. Borgio Verezzi, paese di cultura, centro d’arte e di teatro, non poteva trascurare un servizio così importante: per questo ha fortemente voluto e infine realizzato la “sua” nuova Biblioteca.

La Biblioteca Civica e tutto il suo patrimonio (ammontante a oltre 13.000 documenti – libri, cd, dvd e videocassette) sono di proprietà del Comune di Borgio Verezzi e sono amministrati dall’Area Affari Generali. I servizi base della Biblioteca sono completamente gratuiti e accessibili a chiunque.

Il motto della biblioteca: “Ho voglia di un libro…”

un libro… lo abbiamo pensato perché è il pensiero che più frequentemente spinge una persona ad entrare in una Biblioteca.. dove magari poi scopre molti altri servizi utili ed interessanti!

Orari

Orario invernale (1 ottobre – 31 maggio):

Lunedi, Martedi, Giovedi, Venerdi: ore 15-18
Mercoledi, Giovedi: ore 9-12

Orario estivo (1 giugno – 30 settembre): 
Lunedi, ore 15-18 + ore 19-23 (apertura serale solo nei mesi di luglio e agosto)
Giovedì, ore 15-18
Martedi, Mercoledi, Giovedi, Venerdi: ore 9-12

e-mail: biblioteca@comuneborgioverezzi.it

Biblioteca

Logo della Biblioteca civica
Via G. Matteotti 33
17022 Borgio Verezzi
Tel e Fax: 019.612973
biblioteca@comuneborgioverezzi.it

Pagina facebook: Biblioteca di Borgio Verezzi