Imposta Municipale Propria (IMU)

Tempo di lettura:

2 minuti

Nuova IMU – tassa unica sulla casa – (sostituisce anche la TASI dal 2020 – L. 27 dicembre 2019, n.160 art.1 comma 738).

A decorrere dall’anno 2020, l’imposta unica comunale di cui all’articolo 1, comma 639, della legge 27 dicembre 2013, n. 147, è abolita, ad eccezione delle disposizioni relative alla tassa sui rifiuti (TARI). La nuova IMU è disciplinata dalle disposizioni di cui all’art.1, commi 739 – 783, della legge 27 dicembre 2019, n. 160. In riferimento all’art.1 comma 762 in deroga all’articolo 52 del decreto legislativo n. 446 del 1997, i soggetti passivi effettuano il versamento dell’imposta dovuta al comune per l’anno in corso in due rate, scadenti la prima il 16 giugno e la seconda il 16 dicembre. Resta in ogni caso nella facoltà del contribuente provvedere al versamento dell’imposta complessivamente dovuta in un’unica soluzione annuale, da corrispondere entro il 16 giugno.

Per il 2021 si confermano le aliquote che sono state deliberate dal Comune per l’anno 2020.

Vai al calcolatore per l’anno 2021 (clicca sull’immagine):

Contatti

Ufficio
Tributi

Gestione dei TRIBUTI COMUNALI ( IMU – TASI – TARI – CANONE UNICO PATRIMONIALE E MERCATALE) ATTENZIONE- Sino al termine […]

Leggi di più

Filtri